Chiamaci: +39 0434 654183
Follow Us:

Area news

E’ ALLARME INQUINAMENTO. COME INTERVENIRE?
IDENTIFICARE I RIFIUTI, IMPLEMENTARNE LA RACCOLTA E FAVORIRNE IL RICICLO. SONO QUESTI GLI OBIETTIVI DEL PROGETTO QUADRIENNALE MAELSTROM PER LA TUTELA DELLE ACQUE

  • Aviano, 22 marzo 2021

progetto quadriennale maelstrom per la tutela delle acque

Da studi effettuati si stima che ogni anno tra 5 e 12 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica vengono gettati in mare e quindi che ne siano già stati accumulati oltre 150 milioni di tonnellate negli oceani di tutto il mondo. Il 2-5
% di tutta la plastica prodotta finisce quindi negli oceani, di cui una parte sotto forma di microplastica; In particolare, nel 2017 l’ONU ha dichiarato che ci sono 51.000 miliardi di particelle di microplastica nei mari.

L’inquinamento delle acque del nostro pianeta è a uno stadio così avanzato che, secondo Greenpeace, sono almeno 170 le specie contaminate dalla plastica tra pesci, mammiferi marine, uccelli e tartarughe. Gli organismi marini ingeriscono sempre più plastica, e sempre più ne finisce, come conseguenza, nei nostri piatti, con gravi ricadute sulla salute umana. Nasce così il progetto Maelstrom, finanziato dall’Unione Europea, che mira a sviluppare e testare soluzioni tecnologiche eco-sostenibili per l’identificazione, la rimozione e la trasformazione dei rifiuti recuperati da oceani, mari e ecosistemi fluviali.

Gees Recycling si occuperà di sviluppare un applicazione che consentirà di gestire: 1) La segnalazione e la geolocalizzazione di siti inquinati da parte del pubblico coinvolto o di associazioni. 2) Il tracciamento dei materiali recuperati su gli stessi siti con analisi qualitativa e quantitativa. 3) Seguirne lo smistamento ed il recupero effettuato da i partner di progetto. Gees Recycling parteciperà attivamente anche alla fase di trasformazione di tutte le tipologie di plastiche appartenenti alle famiglie dei Fibrorinforzati e dei Termoindurenti espansi rigidi che diventeranno nuovi prodotti performanti e a loro volta riciclabili.
ta.

 



Sei in : Area News

Certificazioni

Gees Recycling ottiene, prima ed unica azienda a livello internazionale, la certificazione di prodotto CSI per manufatti in Compositi Fibro‐Rinforzati ricavati da riciclo.

CSI Spa è accreditato ACCREDIA, l'organismo nazionale di accreditamento, relativamente alle sue aree di attività: Certificazione, Ispezione e Laboratori di Prova.



Interreg Italia Slovenia

Chi siamo
Contatti
CCIAA Pordenone - REA PN 95657 - Cap.Soc. 1.512.500 i.v. - P.Iva 01678120930
Gees Recycling Srl © 2016 - Tutti i diritti riservati